Controllare mini pc android con iphone

Come sorvegliare casa con iPhone

Controllare Android da remoto con un PC, uno smartphone od un tablet. Controllare a distanza il TV Box Android o la Fire TV Stick usando lo smartphone come telecomando Abbiamo messo un TV Box Android in salotto e vogliamo controllarlo a distanza in camera o dal divano senza dover utilizzare i comandi a schermo o gli scomodi telecomandi forniti?

Per poter sfruttare al massimo i TV Box Android è consigliabile fin da subito adottare un sistema di inserimento caratteri e di controllo cursore che sia più efficace rispetto a quelli forniti di solito con questo tipo di dispositivi il più delle volte un semplice telecomando con tasti direzionali e un tasto Ok per confermare. Seguendo tutti i passaggi di questa guida invece potremo usare lo smartphone per controllare un TV Box Android o un Fire TV Stick come fosse telecomando mouse tastiera e touchpad , in maniera comoda ed efficace, senza dover nemmeno comprare una mini tastiera a parte una delle scelte più logiche in questi casi.

Vedremo come installare le app giuste e quali strumenti utilizzare da PC o da smartphone per avere il massimo controllo del nostro fidato TV Box.

I migliori mini PC Android e TV box - Novembre 2018

Il sistema ci chiederà conferma tramite email; seguiamo il link che riceveremo via posta elettronica e confermiamo l'aggiunta del TV Box a quelli gestibili con TeamViewer. Ora reinseriamo le credenziali su TeamViewer Host e, a connessione avvenuta, utilizziamo il tasto BACK sul telecomando del TV Box o il tasto virtuale Back nella parte inferiore dello schermo per poter mantenere in memoria TeamViewer Host anche dopo un riavvio o uno spegnimento. Qualsiasi sia il client utilizzato, effettuiamo l'accesso con lo stesso account assegnato al TV Box e, nella lista dei dispositivi, facciamo clic o tap sul nome del TV Box che apparirà come attivo e con icona verde se esso è acceso e connesso ad Internet.

Quest'app offre pieno supporto al controllo remoto e, senza visualizzare lo schermo come su TeamViewer, riesce ad emulare il tocco del touch sullo schermo, la tastiera e gli input di gestione da qualsiasi altro smartphone Android, che funzionerà esattamente come un telecomando wireless per il TV Box. Una volta installata sul TV Box, avviamola e facciamo clic su OK sul telecomando del TV Box per trasformare il tasto OFF al centro dell'app in un tasto ON; durante l'attivazione ci verranno chiesti i permessi di root per l'app, che dovremo assolutamente confermare per poterla utilizzare correttamente.

Al termine dell'attivazione facciamo clic in alto a destra sui tre puntini e, nel menu impostazioni, abilitiamo la voce Startup on boot per avviare quest'app automaticamente ad ogni avvio del TV Box. Non è necessario digitare alcuna password: sul dispositivo Android compare un messaggio rispondendo al quale l'utente potrà acconsentire o negare la connessione remota:.

Un software di desktop remoto

Più sotto, TeamViewer visualizza tutti i dati identificativi del dispositivo mobile produttore, modello, numero di serie, versione di Android, IMEI, UUID, risoluzione grafica utilizzata, lingua, informazioni sulle connessioni di rete Wi-Fi, Bluetooth, Facendo clic sulla scheda App , è possibile ottenere la lista delle applicazioni installate sul dispositivo. La scheda Processi , invece, consente di farsi un'idea dei processi in esecuzione e di capire quali di essi occupano maggior memoria o sono lasciati in esecuzione per più tempo basta fare clic, una o più volte, sulle colonne Capacità della memoria e Runtime :.

Scrivendo un messaggio nella casella in basso a sinistra, questo verrà immediatamente visualizzato al proprietario del dispositivo mobile sotto forma di notifica. Per avviare il controllo remoto nel nostro caso, sui device Samsung , è sufficiente cliccare sulla voce Controllo remoto in alto a sinistra ed accettare l'operazione sul dispositivo Android:.

Dopo una brevissima attesa, si potrà immediatamente interagire — con mouse e tastiera — con il dispositivo Android remoto:. Nella parte inferiore della finestra, sono riportati alcuni tasti virtuali che permettono di simulare l'utilizzo dei pulsanti hardware "Indietro", "Home" e "Impostazioni" del dispositivo Android.

Facendo clic sull'icona Trasferimento File , è possibile avviare un trasferimento file veloce da o verso le memorie integrate e SD card del device Android:. VLC: gli autori criticano chi parla di vulnerabilità grave nel software. Honor 9X e 9X Pro: caratteristiche e prezzi dei nuovi smartphone. TIM e Vodafone a breve condivideranno le rispettive torri per fornire la connettività 5G.

Se vi piace e volete ringraziare, condividete! Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy. Home Android Controllare Box Android con smartphone.

‎Remote Mouse su App Store

Controllare Box Android con smartphone Condividi. Controllare a distanza il TV Box Android o la Fire TV Stick usando lo smartphone come telecomando Abbiamo messo un TV Box Android in salotto e vogliamo controllarlo a distanza in camera o dal divano senza dover utilizzare i comandi a schermo o gli scomodi telecomandi forniti?

Per poter sfruttare al massimo i TV Box Android è consigliabile fin da subito adottare un sistema di inserimento caratteri e di controllo cursore che sia più efficace rispetto a quelli forniti di solito con questo tipo di dispositivi il più delle volte un semplice telecomando con tasti direzionali e un tasto Ok per confermare. Seguendo tutti i passaggi di questa guida invece potremo usare lo smartphone per controllare un TV Box Android o un Fire TV Stick come fosse telecomando mouse tastiera e touchpad , in maniera comoda ed efficace, senza dover nemmeno comprare una mini tastiera a parte una delle scelte più logiche in questi casi.